UN CATALOGO DEI VOSTRI PRODOTTI ACCESSIBILE DAL WEB E BASATO SULLE ANAGRAFICHE SAP

esiMASTER è la nostra Enterprise Business Solution che estende l'anagrafica 'materiali' standard di SAP integrandola con le informazioni derivanti dall'attività di digitalizzazione prodotti di IMMAGINO come le descrizioni in lingua, gli ingredienti, i dati nutrizionali e salutistici, gli allergeni, le immagini, ecc. Con esiMASTER è possibile alimentare il circuito internazionale GS1 con le informazioni per il catalogo elettronico nei vostri prodotti.


SCHEMA DELL’APPLICAZIONE

Schema di esiMASTER: Anagrafica estesa integrata con Immagino
esiMASTER è un’applicazione realizzata come add-on ai sistemi ERP SAP. La base dati per le informazioni strutturate è interamente contenuta nel database dell’ERP mentre i contenuti non strutturati (es. innagini) sono gestite sul modulo documentale). Le logiche per accedere alle informazioni e aggiornare i dati sono sviluppate all’interno dell’ABAP workbench di SAP, sotto forma di RFC (Remote Function Call). Queste logiche, tramite la nostra piattaforma ESI, vengono incapsulate all’interno di servizi REST e pubblicate sul web. Il modulo di front-end, costituito essenzialmente da web applications, interagisce con la base dati attraverso questi servizi. La componente di interfaccia utente del front-end è costituita da “portlet” pubblicate sul portale “Liferay Enterprise Portal“, che si occupa della distribuzione dell’applicazione sulla base della struttura organizzativa e della corretta profilazione degli utenti.


FLUSSO DELLE INFORMAZIONI

Con esiMASTER è possibile implementare una nuova anagrafica articoli “estesa” che diventa la base dati principale. Inizializzata con le informazioni ricavate dai Material Master Data di SAP viene successivamente arricchita con nuovi contenuti, strutturati e non, accessibili via web, tramite un’interfaccia semplice e intuitiva. Le informazioni gestite su esiMASTER possono essere condivise sul “circuito GS1” per la pubblicazione di cataloghi elettronici in standard GDSN. Flusso dati da e verso Immagino e verso GS1

Di seguito il dettaglio delle fasi descritte nello schema:

Per ogni articolo che si intende digitalizzare il produttore invia un campione alla sede di “Immagino”. Qui l’articolo subisce il processo di digitalizzazione a cui segue la pubblicazione su Brandbank.
La digitalizzazione si compone di una serie di passaggi standard che gli operatori di Immagino eseguono su tutti i campioni ricevuti. La prima fase della digitalizzazione di un articolo consiste nella creazione dell’anagrafica sul sito di Brandbank identificata univocamente dal codice EAN in combinazione col mercato di riferimento del prodotto. Una volta creato l’articolo viene posto nello stato “da approvare” da parte del produttore.
Per ogni prodotto viene scattata una serie di foto secondo una modalità standard che prevede lo scatto ad alta risoluzione delle seguentii 8 immagini: (T1) ID shot, (T5) Angolato – Parte anteriore superiore, (T70) Parte anteriore planogramma, (T71) Parte sinistra planogramma, (T72) Parte posteriore planogramma, (T73) Parte destra planogramma, (T74) Parte superiore planogramma, (T75) Parte posteriore del planogramma.
Brandbank offre all’utente una funzione standard di download delle immagini. Una volta selezionata la risoluzione desiderata il sistema esporta le immagini in forma compressa all’interno di un file .ZIP.
Tramite la funzione di “drag and drop”l’utente può richiedere il caricamento delle immagini scaricate da Brandbank sul database documentale di esiMASTER a disposizione per la consultazione.
La digitalizzazione procede con la misurazione fisica dei campioni (altezza, larghezza e lunghezza) e con la loro pesatura (peso lordo, peso netto, peso sgocciolato.
La digitalizzazione dell’etichetta consiste nella trascrizione sulla base dati di Brandbank di tutte le informazioni contenute nell’etichetta prodotto, in particolare: le descrizioni, gli ingredienti, i dati nutrizionali, gli allergeni.
Brandbank mette a disposizione dei propri utenti registrati la funzionalità di download dei dati su file XML.
esiMASTER dispone di una funzione di ulpoad dati in grado di leggere i file XML esportati da Brandbank. Questa funzione consente di integrare le informazioni presenti sul database di esiMASTER con quelle scaricate da Brandbank. Alcune informazioni si aggiungeranno a quelle presenti altre modificheranno quelle già presenti. Il sistema traccia su un file di log tutte le operazioni di upload in modo da poter ricostruire la provenienza di determinate informazioni.
Una volta digitalizzato completamente il campione viene inviato al Banco Alimentare.
Le informazioni contenute nella base dati di esiMASTER possono essere esportate su file secondo lo standard GDSN e inviate alla rete GS1.
.I file inviati a GS1, redatti secondo lo standard GDSN, vengono caricati sui module pool della rete GS1 e resi disponibili ai sottoscrittori del servizio per lo scambio di cataloghi elettronici.


ESTENSIONE DELL’ANAGRAFICA ARTICOLI

esiMASTER supporta il processo di ampliamento ed estensione dell’anagrafica articoli. Dalla fase iniziale, che vede la presenza del SAP Material Master Record, accessibile solo via SapGUI, attraverso una serie di passi codificati si arriva ad una base dati completa di dati anagrafici, transazionali, immagini, ecc. tutti accessibili attraverso il web. Base dati Sap estesa con le onformazioni di Immagino Le diverse fasi che portano all’ampliamento della base dati:

I dati sui prodotti venduti sono presenti sui Material Master Data di SAP. Sono accessibili sono tramite SapGUI e solo con le transazioni standard di creazione/modifica/consultazione MM01, MM02 e MM03. Questo rende difficile l’acceso e la consultazione delle informazioni da parte di una serie di attori coinvolti nei processi di business.
Con l’introduzione di esiMASTER il primo evidente miglioramento è il passaggio all’interfaccia web che offre una modalità di accesso alle informazioni più semplice, più flessibile e più adatta a diverse tipologie di utenti. In questa fase le informazioni sono ancora quelle presenti sui Material Master Data di SAP, ma vengono riorganizzate in base al codice EAN e al Mercato di riferimento.
I prodotti inviati a Immagino, una volta censiti, vengono fotografati. Per ogni prodotto vengono scattate 8 immagini che vengono rese disponibili per il download su Brandbank. esiMASTER dispone di una funzionalità che consente di prendere le immagini scaricate e aggiungerle alla propria base dati, rendendole così disponibili per la consultazione. La base dati quindi viene estesa con le immagini dei prodotti.
La digitalizzazione del prodotto effettuata da Immagino prevede anche la trascrizione di tutte le informazioni contenute in etichetta. Oggi, grazie anche alla nuova normativa europea, sulle etichette sono esplicitate molte informazioni utili sul prodotto come, ad esempio, gli ingredienti, i dati nutrizionali e salutistici, gli eventuali allergeni, ecc. Terminata la fase di digitalizzazione di Immagino queste informazioni sono disponibili su Brandbank e possono essere scaricata assieme all’intera anagrafica prodotto su un file XML. esiMASTER dispone di una funzionalità per l’upload dei dati provenienti da Immagino e per l’aggiornamento automatico dei dati anagrafici sul proprio database. La base dati risultante si arricchisce quindi anche di queste informazioni accessorie.
I dati contenuti sulla base dati di Immagini possono essere inviati al circuito GS1 tramite una specifica funzione di esiMASTER che prevede il download di un’anagrafica completa anche delle informazioni accessorie recuperate da Immagino. Il file risultante dal download segue lo standard GDSN richiesto da GS1. Con questa fase esiMASTER aggiunge alla base dati ampliata la possibilità di scambiare informazioni con l’esterno nella forma utile alla gestione dei cataloghi elettronici di GS1.

DESCRIZIONE SINTETICA DELLA SOLUZIONE E FUNZIONALITA’ CARATTERISTICHE

 

portale logistica

UTENTI INTERESSATI

  • Addetti al Marketing
  • Addetti alle Vendite e Struttura Commerciale
  • Addetti al Customer Service
  • Partner e Terze parti
  • Buyer
  • Category Manager
  • Consumatore finale

esiMASTER è la nostra business solution realizzata per disporre di una nuovo Catalogo Articoli Esteso che partendo dalle informazioni presenti sull’anagrafica materiali standard di SAP ERP, le arricchisce e le amplia grazie all’integrazione con ‘Immagino’, il servizio di digitalizzazione prodotti offerto da Indicod-ECR.

Il nuovo Catalogo Prodotti implementato con esiMASTER è accessibile via web e consente lo scambio di dati con la rete di GS1. Il catalogo, organizzato per codice EAN e Mercato di riferimento, rende possibile anche la navigazione delle relazioni esistenti fra codici EAN e codici SAP per consentire di rilevare ed evidenziare eventuali incongruenze fra le informazioni presenti sull’ERP e quelle gestire esternamente.

esiMASTER aiuta anche a gestire la relazione e lo scambio di informazioni con Immagino e con GS1. Per ciascuno di questi enti esiMASTER prevede ambienti applicativi distinti e la gestione di ‘stati prodotto’ specifici.


CARATTERISTICHE PRINCIPALI

Le informazioni di prodotto sono archiviate in funzione di Codice EAN e Mercato di Riferimento.
La base dati di esiMASTER arricchisce i dati di base presenti sull’anagrafica standard di Sap con informazioni strutturate e non strutturate. Le prime riguardano anche caratteristiche specifiche del prodotto come la lista di ingredienti, i valori nutrizionali ed eventuali allergeni. Le seconde comprendono prevalentemente contenuti di tipo documentale come, ad esempio le immagini..
Le funzionalità di upload delle immagini e dei file XML scaricati da Immagino, permettono di aggiornare in modo semplice ed automatico le informazioni sull’anagrafica estesa. Alcune informazioni saranno aggiunte, altre saranno modificate..
esiMASTER mette a disposizione degli utenti un tool di inizializzazione e ripresa dati anagrafici presenti sui Material Master Data di SAP ERP. Ove possibile i componenti del tool cercano anche di derivare informazioni che non sono presenti sull’anagrafica standard. Il tool può essere integrato con funzionalità ad-hoc in funzione delle specifiche esigenze del cliente e delle scelte implementative caratteristiche della soluzione ERP installata.
esiMASTER dispone di un ambiente operativo specifico relativo alla gestione delle attività con Immagino. Basato su una logica di workflow, prevede diverse viste differenziate per stato in cui “transitano” i prodotti destinati al servizio di digitalizzazione offerto da Immagino.
esiMASTER dispone di un ambiente operativo specifico relativo alla gestione delle attività con GS1. Basato su una logica di workflow, prevede diverse viste differenziate per stato in cui “transitano” i prodotti destinati alla pubblicazione sulla rete GS1.
esiMASTER è in grado di esportare i dati presenti sul proprio databasesecondo lo standard GDSN esteso, richiesto da GS1.
esiMASTER è realizzato on-top a SAP ERP e ne rappresenta un’estensione, non un’alternativa. La base dati è interamente archiviata sul database di SAP e le logiche di interazione con le informazioni e i processi sono interamente sviluppate in ABAP. La piattaforma ESI ne consente poi la pubblicazione a favore delle applicazioni di front-end.

Ha scelto esiMASTER